biscottini vegan ripieni con nocciolata

Biscottini ripieni di cioccolata alla nocciola

I biscotti sono da sempre la più bella attività da fare insieme a casa con la propria famiglia o amici, io devo dire che non ho mai avuto queste esperienze ed anche tuttora continuo a farli da sola 😀 , ma una volta pronti, condividerli con amici e parenti mi piace davvero molto, specialmente se escono fuori dei biscottini semplici e golosi come questi.

Ho pensato di condividere subito questa ricetta con voi perché questi biscottini con nocciolata vegan potrebbero essere un bel pensierino di natale da fare agli amici o ai familiari, un modo sincero, genuino e per nulla consumistico di festeggiare il natale! E poi sono molto apprezzati da grandi e piccini!

E possono anche essere un bel momento da passare in una giornata fredda: accendere il forno e riunirsi per preparare biscotti da mangiare poi con una bella cioccolata calda vegan o un bel thè caldo, magari intorno ad un camino…questo è il mio sogno!

E nell’aspettare che si raffreddino i biscotti raccontarsi e condividere i propri pensieri, aspettative e desideri con sorelle, fratelli, amici e tutti quelli che amiamo. E nel momento della farcitura lasciarsi prendere la mano dagli “assaggini” della nocciolata e finire sporchi di crema spalmabile su tutto il viso!

Ho usato per la farcitura della buonissima nocciolata vegan Rigoni  (not sponsored) composta da cacao e nocciole, completamente biologica e priva di latte.

Come preparare biscottini vegan ripieni di nocciolata

Ora vi lascio qui sotto la ricetta e la lista degli ingredienti, spero vi piacerà cucinare questi biscotti e soprattutto mangiarli 😉

Ingredienti

  • 120 g di margarina 
  • 50 g di zucchero di canna integrale
  • 80 g di farina di riso
  • pizzico di sale
  • 120 g di farina 0
  • nocciolata senza latte

PROCEDIMENTO

Preriscaldate il forno a 170 ° C 

Intanto sbattete insieme la margarina e lo zucchero fino ad amalgamarli, potete aiutarvi con un robot da cucina, poi aggiungete la farina di riso, la farina 0 e il sale e continuate ad amalgamare.

Continuate a mescolare aiutandovi anche con le mani, in questa fase non terrorizzatevi, in realtà il composto sembra molto slegato, ma piano piano diverrà più omogeneo.

Per aiutarvi a stendere la frolla prendete due fogli di carta forno ed inserite l’impasto tra questi due, passateci sopra il mattarello, stendete l’impasto lasciando uno spessore di circa 1 cm. 

Prendete una formina per biscotti circolare e ritagliate uno per uno i biscotti, e disponeteli sulla teglia.

Poi impastate nuovamente i ritagli e continuate fino a quando tutto l’impasto è esaurito.  Per creare il buco al centro utilizzate una formina circolare più piccola per tagliare “finestre” dalla metà dei biscotti e rimuovete con delicatezza il centro.

Cuocere in forno a 170 gradi per circa 10-15 minuti, fate attenzione ai ritagli di biscotti e fateli cuocere per un tempo minore, circa 8-10 min. Non fateli dorare, altrimenti si seccano troppo. Una volta che sono completamente cotti lasciateli raffreddare e solo dopo passate alla farcitura.

biscotti vegan di natale

Quando i biscotti sono completamente freddi, mettete un cucchiaino di nocciolata vegan su ciascun biscotto e spalmate e poi ricoprite con il biscotto con il buco al centro, infine se volete potete ricoprire con lo zucchero a velo.

Buon appetito!

Se prepari questa ricetta, scatta una foto e  condividila con me con l’hashtag  #abruzzovegan su Instagram oppure condividila sulla pagina Facebook di Abruzzo Vegan !

 

Share:

Lascia un commento