torta di mele veg

Torta di mele veg

Ho ricevuto da mia sorella delle mele locali buonissime ed invitanti ed allora ho pensato…perché non provare a fare una torta di mele vegan soffice che superi le mie aspettative e non sia la solita torta della nonna che sa di zucchero e mela cotta (orribile per me) la stessa mela cotta in forno di quando eri piccola ed avevi la febbre ed ovviamente era Natale o Pasqua e saltavi la recita e il cartone animato della Walt Disney ed i regali ed altre millemila cose bellissime…

Credo di esserci riuscita, e ne è venuta fuori una torta soffice, dove la mela non risulta troppo stucchevole e la quantità di zucchero è finalmente adeguata e non spropositata, anche se credo che ormai per me la torta di mele sarà sempre e per sempre associata a quei ricordi leggermente spiacevoli, ma parte della mia infanzia.

Con un’oretta scarsa avrete inondato la casa di profumi gentili e stuzzicanti, ed avrete un’ottima colazione e merenda.

Ora veniamo alla ricetta completa della torta di mele vegan.

torta di mele vegan

INGREDIENTI

  • 150 grammi di farina di farro
  • 100 grammi farina tipo 0
  • 200 ml latte vegetale
  • 100 grammi di zucchero
  • 3 mele
  • 1 limone (buccia grattugiata)
  • 1 cucchiaino di vaniglia barboun
  • 70 gr olio di semi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolate prima gli ingredienti secchi, quindi farina, sale e zucchero, lievito, bicarbonato e la buccia del limone grattugiata. Poi sbucciate una mela e tagliatela a dadini e mettetela da parte.

Ora versate il latte e l’olio nella farina a poco a poco e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto morbido e privo di grumi.

Alla fine potete aggiungere la mela tagliata a pezzettini nell’impasto.

Prendete la tortiera con cerniera di 24 cm e versate l’impasto livellando la superficie.

Prendete le restanti 2 mele e lavatele, e tagliate delle fettine sottile che andrete a disporre a raggiera sulla torta, senza farle sprofondare nell’impasto e coprendo interamente la superficie.

Se volete prima di infornare potete spolverizzare la torta con dello zucchero di canna.

Ora la torta di mele vegana è pronta per essere infornata a 180 gradi per 40 minuti circa.

Sfornate e gustate tiepida 🙂

Buona merenda 🙂

Fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuta e se vi va mandatemi le foto delle vostre torte di mele veg!

 

 

 

 

 

Share:

Lascia un commento