plumcake pomodorini e olive

Plumcake salato vegano pomodorini, olive e capperi

Una ricetta adatta alla stagione primaverile/estiva, un plumcake vegan salato che racchiude in sΓ© i profumi, aromi e la freschezza della bella stagione.

Si tratta di una torta salata vegan molto semplice da fare ed utile come ricetta sbrigativa, salva vita che si puΓ² comodamente consumare anche fredda il giorno dopo, un’idea very easy anche in caso di ospiti come aperitivo o come portata principale accompagnata da stuzzicanti verdure di stagione o polpette di legumi.

In realtΓ  Γ¨ un’altra versione rivisitata del mio plumcake salato con cavoli ed anacardi, adattato ad un’altra stagione e con prodotti diversi, il risultato Γ¨ ugualmente invitante ed approved!

Se mi seguite su Instagram avrete notato che ultimamente sono un po’ fissata con i pomodorini ed i capperi, e non posso che ammetterlo, ogni anno appena arriviamo a maggio mi scateno con il consumo di pomodori, ne sono dipendente ed infatti spero vivamente che non mi venga mai alcuna forma di allergia/ intolleranza al nichel…

Vi lascio qui sotto la mia ricetta e vi invito a provarla perchΓ© davvero gustosa e saporita!

INGREDIENTI

  • 150 gr farina di farro
  • 50 farina di ceci
  • 220 ml acqua
  • 50 ml di olio
  • 8/10 pomodorini ciliegino
  • origano
  • sale
  • pepe
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 80 gr di olive verdi/nere
  • 1 cucchiaio di capperi di salina
  • 1 zucchina sminuzzata

PROCEDIMENTO

Dopo aver lavato la zucchina, sminuzzatela e lasciate cuocere in padella per circa 10 minuti insieme alla cipolla.

Salare e spegnere il fuoco.

Lavate i pomodorini ed asciugateli e poi tagliate in piccoli pezzi, mettete a dissalare i capperi e tagliate in 2 le olive denocciolate.

Ora unite tutti gli ingredienti secchi, ovvero le farine, il sale, e poi aggiungete acqua e olio evo.

Infine aggiungete il lievito eΒ  e per ultimo i pomodorini, le olive, i capperi e le zucchine.

Mescolate bene per incorporare tutti gli ingredienti ed aggiungete origano e pepe.

Oliate per bene la teglia da plumcake ed infornate a 180Β° gradi per circa 30/35 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e poi affettate il plumcake e gustate senza ritegno πŸ™‚ !

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Se prepari questa ricetta, scatta una foto eΒ  condividila con me con l’hashtagΒ  #abruzzovegan suΒ InstagramΒ oppure condividila sulla pagina
Facebook di Abruzzo VeganΒ !

Buon appetito!

Share:

2 comments

  1. Ciao!
    Ottimo il plumcake vegano! Noi ci abbiamo messo anche mezzo cucchiaino di curcuma! πŸ˜‹

    1. Ciao Daniela,
      grazie per il commento e per aver fatto il mio plumcake vegano, felicissima che ti sia piaciuto e ottima scelta la curcuma!
      Ti auguro una splendida giornata ed estate,
      un saluto!
      Stefania

Lascia un commento